Cerca
Close this search box.

Sbloccato il pacchetto d’aiuti per l’Ucraina, nonostante l’opposizione di Trump

Le recenti tensioni politiche in essere a Washington hanno bloccato per mesi il pacchetto di aiuti destinato a Kiev e agli alleati americani. Sullo sfondo l’ostruzionismo dell’ala trumpiana alla Camera e la campagna elettorale per le presidenziali di novembre. Il momento unipolare americano, acquisito dopo il crollo dell’Unione Sovietica, ha regalato agli Stati Uniti vent’anni […]

   Deus dementat quos vult perdere

“Gli dei fanno prima impazzire coloro che vogliono distruggere!”.  Così un antico adagio sintetizza la condotta assurda e demenziale di persone che vanno incontro a un esito disastroso. Il comportamento di coloro che rappresentano l’Europa in merito al conflitto in Ucraina rispecchia appunto tale assunto. Le decisioni  e le azioni politiche da essi intraprese rasentano […]

L’Ipocrisia dell’Occidente

Le elezioni in Russia sono state seguite con grande attenzione: al di là dell’esito scontato delle stesse si è colta l’occasione per additare al mondo la mancanza di democrazia nella Russia di oggi. Ci sarebbe da chiedersi quando mai ci sia stata la democrazia nel paese più esteso del pianeta. Senza andare troppo indietro nel […]

Speciale due anni di guerra in Ucraina – PARTE II

Dopo 24 mesi di combattimenti la fine del conflitto sembra ancora lontana. La guerra che si continua a combattere in est Europa, sebbene stia latitando progressivamente di attenzione mediatica negli ultimi mesi, ha cambiato il mondo in cui viviamo. Mosca ha scatenato un conflitto che si riverbera ben oltre i martoriati confini ucraini e la […]

Speciale due anni di guerra in Ucraina – PARTE I

Dopo 24 mesi di combattimenti la fine del conflitto sembra ancora lontana. La guerra che si continua a combattere in est Europa, sebbene stia latitando progressivamente di attenzione mediatica negli ultimi mesi, ha cambiato il mondo in cui viviamo. Mosca ha scatenato un conflitto che si riverbera ben oltre i martoriati confini ucraini e la […]

Le pillole di Vladimir e di Tucker

Giovedì 8 febbraio 2024 è andata in rete l’intervista più attesa dalle persone di tutto il mondo e la più osteggiata dal deep state mondiale. Tucker Carlson, giornalista licenziato dalla Fox a causa della sua eccessiva indipendenza, sincerità e spirito critico, ha avuto la possibilità di intervistare il Presidente della Russia Vladimir Putin. Aveva già […]

L’Etiopia, l’accesso al mare e la geopolitica del Corno d’Africa

A fronte dell’accordo con il Somaliland, Addis Abeba potrebbe ottenere uno strategico affaccio sullo Stretto di Bab el-Mandeb, tuttavia permangono molte incognite sulla realizzabilità del sogno etiope Gennaio avrebbe potuto essere tranquillamente il mese dell’Etiopia a livello geopolitico. Nel giorno di Capodanno il Paese entrava ufficialmente nel circuito dei Brics, sostenendo plasticamente la propria vicinanza […]

Più di Ucraina e Israele è la Corea la vera minaccia – parte 1

Si rinfiamma la contesa intercoreana, retaggio diretto di uno scontro congelato da settant’anni. Le recenti tensioni rischiano di deflagrare con conseguenze inimmaginabili. Ma quali sono le radici della contesa? Quali i possibili sviluppi? In questo speciale in due parti cercheremo di fare luce sulle origini della disputa e su quali sono i rischi per il […]

Considerazioni sul futuro del conflitto in Ucraina

A quasi due anni dall’inizio delle ostilità, la guerra sembra dover durare ancora a lungo, nonostante dal fronte non emergano sostanziali cambiamenti. Sullo sfondo l’irriducibilità del Presidente Zelensky Con il 2023 che va a concludersi, la situazione militare in Ucraina non sembra aver registrato sostanziali progressi sul campo nonostante la tanto pubblicizzata controffensiva d’estate. Complice […]

Il senso dei Balcani per l’Italia

Il nostro estero vicino, per anni snobbato da Roma, assume oggi un’importanza strategica che non può più essere ignorata Parafrasando lo scrittore tedesco Thomas Mann, in Italia si potrebbe affermare che “Tutto è politica”. Ogni dibattito, discussione o idea, nel Bel Paese vengono ammantati di un determinato colore politico. Capita che allora un problema oggettivo, […]

La Transnistria, breve storia di un paese che non esiste

La piccola Repubblica, retaggio del passato sovietico, è tornata alla ribalta con lo scoppio delle ostilità in Ucraina Incastonata tra la Moldavia e l’Ucraina giace una fettuccia di terra di appena 200 chilometri, dove vige un regime filorusso non riconosciuto a livello internazionale, quello della Transnistria o, come da nomenclatura ufficiale, Repubblica Moldava della Transnistria. […]

La spinta gentile

Il professor David Halpern, capo della Nudge Unit Uk, intervistato dal Telegraph qualche mese fa, affermava che il Covid è un “esperimento riuscito”. «Ora», ha detto,  «la popolazione sa cosa deve fare in caso di nuova crisi». Il professor David Halpern è a capo della task force governativa della Gran Bretagna Nudge Unit, che studia […]

Il “genocidio culturale” che si sta consumando nel Nagorno Karabakh evidenzia  il doppiopesismo della politica

Nel silenzio pressoché totale, nel Nagorno Karabakh si sta consumando l’ennesima pulizia etnica. I profughi in fuga, cristiani perseguitati dall’Azerbaijan sono circa 80.000, la popolazione totale circa 120.000 e le previsioni dicono che tutti gli abitanti dell’enclave lasceranno le loro case e i loro beni. L’invasione da parte della Russia di alcune regioni dell’Ucraina ha […]

Il veto olandese deprime le ambizioni balcaniche

Escluse dall’accesso all’Area Schengen, a causa del veto incrociato di Austria e Paesi Bassi, Bulgaria e Romania vedono precludersi la possibilità di ergersi ad hub portuale e ferroviario per l’import europeo. Mentre il 1° gennaio 2023 il popolo croato poteva celebrare l’agognato ingresso del paese nello spazio Schengen, Romania e Bulgaria al contrario rimanevano al […]

Cosa accade nel Nagorno Karabakh?

Tra spinte indipendentiste, rotte del gas e nazionalismi revanscisti, il territorio del Nagorno è da anni oggetto di aperta contesa tra Jerevan e Baku, con le grandi potenze schierate e pronte a profittare di una faida che perdura da oltre trent’anni. Incastonato nel complesso mosaico etno-linguistico del Caucaso, il Nagorno Karabakh è un’exclave armena racchiusa […]

Il Dragone minaccia Manila

L’espansionismo cinese nelle acque dell’Indo-Pacifico oggi è una seria minaccia per tutti i paesi non allineati alla geopolitica del Dragone. Per contro, Pechino deve espandere la sua influenza per proteggere il progetto delle Vie della Seta. La crescente aggressività cinese nelle acque dell’Indo-Pacifico pone in rotta di collisione il Dragone con gran parte degli altri […]

Language

La Casa del Social Journalism

Contatti

Scrivi o invia un comunicato stampa alla redazione

Newsletter

Resta aggiornato ogni settimana sui nostri ultimi articoli e sulle notizie dal nostro circuito.