Cerca
Close this search box.

Giovanni Pastore: un Imprenditore con una Missione di Solidarietà e Dignità Finanziaria

Giovanni Pastore è fondatore dell’Associazione Culturale Favor Debitoris ed esperto nel campo del debito.

La visione di Giovanni Pastore si basa sulla convinzione che i debiti debbano essere affrontati con responsabilità, ma che la dignità umana debba sempre essere preservata.

Solo in Italia è stata fatta la follia di cedere il debito delle famiglie e delle piccole aziende alla speculazione finanziaria internazionale senza prevedere forme di tutela per i piccoli.

In Francia, cita Pastore, la Banca di Francia in prima persona ha portato avanti un’azione di esdebitamento gestendo 2 milioni di domande che hanno trovato soluzione per il 90% facendo in modo che le persone afflitte dal debito potessero esdebitarsi e ricominciare una nuova vita.

Questa enormità di NPL in Italia è dovuta molto a interessi maturati tra il 2010 e 2017 in misura esorbitante.

Il vero proprietario delle SPV è il detentore delle obbligazioni afferma Pastore e tutto il meccanismo fa in modo che gli utili si perdano nei paradisi fiscali.

Interessante è anche osservare quanto è accaduto con le Banche dissolte: Veneto Banca, Popolare Vicentina, ecc. Le cartolarizzazioni connesse sono costate un bagno di sangue allo stato.

È possibile auspicare un provvedimento legislativo a tempi brevi?

C’era già un’ipotesi, un provvedimento D’Urso ma nell’estate scorsa si è arenato. Nella realtà si potrebbero avviare diverse proposte tese a tutelare le parti più deboli.

Citando l’avv. Fabio Cesare, affronta anche il tema della remissione del debito, un argomento già affrontato nella storia a partire dal codice di Hammurabi.

È un problema morale che se non risolto porta a dover far accesso al credito gestito dalla malavita con tassi spesso vicini a quelli del sistema creditizio.

Un’intervista da ascoltare fino alla fine

•  •  •

Condividi:

Giacinto Cimolai

Giacinto Cimolai

Friulano. Fondatore del progetto sociale che fa riferimento all’associazione Comunità Etica.
Dal 2017 si dedica alla promozione e allo sviluppo di questo progetto, promuovendolo in Italia e all’estero.
Fondatore e responsabile del progetto di Tutela Legale Etica che si propone di difendere tutti coloro che sono afflitti dal Debito.
Presidente di ConfimpresaItalia-Friuli
Presidente della Cooperativa OPES.
Presidente Regionale per il Friuli Venezia Giulia dell’associazione di promozione sociale A.N.A.S.
Nel 2022 fonda la testata giornalistica CambiaMenti, di cui è direttore editoriale.
Ha pubblicato quattro libri

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedback
Vedi tutti i commenti

Articoli Correlati

Language

La Casa del Social Journalism

Contatti

Scrivi o invia un comunicato stampa alla redazione

Newsletter

Resta aggiornato ogni settimana sui nostri ultimi articoli e sulle notizie dal nostro circuito.